Giovanili – Under 16 da sogno, battuto il Vis Nova 5-4. Under 20 fermata dal Virtus Flaminio

Grande domenica per il nostro settore giovanile, in particolare per l’Under 16 di mister Piacentini che continua il proprio periodo di forma e si attesta, al momento, come la squadra da battere nel proprio girone.

I giovani ragazzi giallorossi si sono infatti imposti per 5-4 contro la RN Vis Nova, al termine di un match combattuto e tirato in cui alla fine a prevalere sono stati però i nostri. Una partita perfetta che ci permette di continuare la corsa verso il passaggio del turno e che ci carica in vista dei prossimi impegni che non saranno da sottovalutare.

Oggi posso dire che abbiamo dimostrato di essere superiori. Fin dal primo momento mi è piaciuto l’atteggiamento che abbiamo messo in acqua, la squadra è stata unita e non ha vacillato quando i nostri avversari si sono portati sopra di due reti. Siamo stati cattivi e abbiamo avuto voglia di vincere fino alla fine, e questo ha fatto la differenza. Non mi capita spesso di farlo, ma questa volta mi sento di dover fare una menzione d’onore per il nostro portiere e capitano Alessandro Albini e il nostro top scorer di giornata Simone La Terza” il commento di mister Piacentini al termine del match.

Tabellino: Roma Waterpolo vs RN Roma Vis Nova 5-4
I quarto 0-1
II quarto 2-2
III quarto 1-0
IV quarto 2-1

Marcatori Roma Waterpolo: La Terza (3), Cenciarelli, Bognanno.


Niente da fare invece per l’Under 20 di mister Maccioni, che cade in casa del Virtus Flaminio, al termine di una partita combattuta ma che ci vede alla fine cedere i tre punti ai nostri avversari. Il risultato è di 11-7, ma i nostri ragazzi hanno provato a restare aggrappati alla partita fino all’ultimo. La testa ora va già al prossimo incontro.

Tabellino: Virtus Flaminio vs Roma Waterpolo 11-7

Marcatori Roma Waterpolo: Paolantoni (2), Perugini (2), Di Bisceglia, Mancini, Del Nero,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *