Giovanili| Domenica da incorniciare per l’Under18. Battuta d’arresto per l’Under14

Domenica da incorniciare per l’Under 18 della Roma Waterpolo, che in casa dello Swimming Club si impone con un netto 20-10 e continua l’inseguimento della Roma Vis Nova B in testa al girone. La partita non si annunciava facile per i capitolini, costretti a una trasferta che si annunciava ostica ma che alla fine ha premiato il nostro gioco e la nostra freddezza in fase offensiva regalandoci i tre punti. Un ottimo risultato in chiave classifica, che ci fa sbloccare e riprendere fiducia per il prosieguo della stagione.

Partita un po’ nervosa. Abbiamo fatto alcuni errori in fase difensiva e i gol subiti oggi sono il risultato proprio di queste dimenticanze e del temperamento della gara. La vasca corta non ci ha aiutato, però in fase offensiva abbiamo messo in vasca l’intensità e l’intesa giusta” le parole di mister Piacentini al termine del match.

Prossima gara in programma il 13 marzo alle 8:50 contro il Virtus Flaminio.

Marcatori Roma Waterpolo: Paolantoni (6); Marcantonio (4); Marateo (3); Perugini (2); Urso (2); Mancini (1); Di Marziantonio (1); Conti (1).


UNDER 14

Niente da fare invece per l’Under 14 Nazionale allenata da mister Coco. I giovanissimi giallorossi sono infatti costretti a una battuta d’arresto in casa del Villa Aurelia, che si impone per 13-8. Una partita a due facce per i nostri, che non riescono a trovare la quadra nella prima frazione di gioco e vengono sopraffatti dal gioco degli avversari che trovano il modo di chiudere la partita rapidamente. La reazione arriva ma forse troppo tardi rispetto a quanto si aspettasse anche mister Coco. La testa va già alla prossima gara, in programma il 13 marzo alle ore 11:00 in casa dell’Alma Nuoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.