Giovanili| Under 20 sconfitta all’esordio contro la RN Vis Nova. Pari dell’Under 16, ma che pasticcio la giuria

Iniziano i campionati del nostro settore giovanile. La prima gara della stagione la disputa l’Under 20 della Roma Waterpolo, che nella giornata di ieri scende in vasca contro la RN Roma Vis Nova. I capitolini, fortemente rimaneggiati a causa delle assenze dovute al Covid-19, escono sconfitti per 14-6.

Prestazione da dimenticare certo, ma non tutto è da buttare come sottolinea anche il tecnico Piacentini: “Esordio un po’ complicato ma non possiamo non dire che c’erano assenze pesanti, come quella del capitano della squadra, e recuperi fatti in extremis di alcuni giocatori in condizione fisica non ideale. La gara è stata a senso unico, c’è tanto da lavorare ma è la prima partita dell’anno e c’è margine per crescere e recuperare interpreti in mezzo alla vasca“.


La seconda gara della giornata di ieri ha visto scendere in vasca la nostra Under 16, fermata sull’8-8 in casa del Virtus Flaminio. Anche in questo caso la formazione di Piacentini era molto rimaneggiata, ma nonostante questo i ragazzi si sono comunque comportati bene. Un pareggio che ci sta stretto, visto il risultato di fine terzo quarto che ci vedeva avanti per 8 a 6.

Nonostante tutto è stata una buona gara, soprattutto nel gestire bene la fase difensiva anche grazie alla prestazione del nostro portiere. Purtroppo non siamo riusciti a portarla a casa per mancanza di lucidità negli ultimi minuti ma restano tanti spunti positivi su cui poter lavorare in vista delle prossime partite” il commento di mister Piacentini al termine del match.

Da segnalare purtroppo un comportamento non impeccabile da parte del direttore di gara e soprattutto della giuria, che sbaglia molto sia da una parte che dall’altra. A titolo esemplificativo, ricordiamo il grave errore sull’attribuzione di un espulsione che ci ha costretto a giocare senza marcatore di ruolo per gli ultimi due tempi del match. La stagione è lunga e questa è stata solo la prima gara dell’anno, ma la speranza, per il bene soprattutto dei ragazzi, è che certi problemi non si verifichino più.

Tabellino: Virtus Flaminio – Roma WP 8-8
1 quarto 3-2
2 quarto 3-3
3 qu arto 0-3
4 quarto 2-0
Marcatori: Cenciarelli (2), La Terza (2, 1R), De Martino (2), Bianca, Cociug.


In campo anche la nostra formazione Under 16 B, che esordisce in casa del Matrix e conquista i primi tre punti del girone. I ragazzi capitolini si impongono infatti contro i pari età con una netta vittoria per 7 a 14.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.